Diario di un fotografo viaggiatore

Michele questa mattina, o perchè preso dal jet-leg o perché affascinato dal luogo in cui siamo, è uscito all’alba per fare qualche scatto prima uscire tutti insieme con gli altri fotografi....

Ieri avevo parlato di avventura… ed in effetti lo è stata, anche se non nel modo in cui intendevo io… ma veniamo a noi: Questa mattina, dopo una ricca colazione (da...

Finalmente il wi-fi, una delle cose brutte di quando si va all’estero è il non disporre di internet finchè non si giunge in hotel, a meno che non si voglia vedere...